Masseria LANZOLLA Montalbano J.

 

Era il 1955 quando Giuseppe Lanzolla acquistò dei terreni in Basilicata a Montalbano Jonico in una contrada chiamata ”Luce”.
Fu così che ebbe inizio un’autentica avventura in un luogo in cui tutto era da costruire.
Si iniziò col piantare i vigneti. Poi si realizzò la cantina, al fine di trasformare in azienda le uve provenienti dai vigneti. Ne venne fuori un’azienda del tutto nuova.

L’Ingegnere Mininni ha dato un’impronta di modernità e di razionalità all’azienda con il reimpianto di tutti i vigneti, oggi tutti condotti a spalliera, e con la ristrutturazione della cantina.
Oggi sono le figlie dell’Ingegnere, Isabella, Teresa ed Enrica a condurre l’azienda.

 

JPG blu HASS-4520926

L’azienda ha un’estensione di 110 ettari, dei quali 25 sono coltivati a vigneti, 10 ad agrumeti e 5 a oliveti.
La parte restante dei terreni è destinata a pascoli ed è ricoperta dalla vegetazione spontanea della zona, la macchia mediterranea. Peculiarità dell’azienda è la presenza di due laghi, uno dei quali, con una superficie di due ettari, vanta il primato di essere in Basilicata la diga privata di maggiore estensione.

L’azienda dispone al suo interno di un agriturismo nel quale gli ospiti possono vivere un’esperienza di vero contatto con la vita rurale, lontano da ogni forma di turismo di massa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...